CopiadiScansione0018 Il ricordo...
Mi preme sottolineare che ricordare non significa rimpiangere, serve solamente a recuperare un passa ... Leggi tutto
2MatildeMasoliniAngeloColombaro

Gli anziani

Gli anziani, a cui bisognava dare del "voi", avevano un aspetto severo e sui loro volti si leggeva l ... Leggi tutto
12816febbraio1947 Le storie e le Fiabe
Ascoltavo affascinato ed impaurito i loro racconti che erano popolati da esseri malefici come i "Ben ... Leggi tutto
44RolandoRoiattiaulascuolaelementare1951  La scuola La scuola elementare era situata nel vecchio Municipio, dove c’erano tre aule e altre due in un lo ... Leggi tutto Scansione I bambini
I giochi dei bambini si svolgevano prevalentemente all’aperto e ogni luogo del paese era ... Leggi tutto
9Giuliana Le bambine Le femmine creavano le bambole di stoffa o di “scuss”(foglie di granoturco) e quando portavano a “ p ... Leggi tutto 23 La Domenica delle Palme La Domenica delle palme, le famiglie usavano portare a far benedire un ramo d’olivo e molti usavano ... Leggi tutto Scampagnate1 Le screzule e i ûs I tre giorni precedenti la Pasqua, alle funzioni vespertine, i bambini non vedevano l’ora che fosse ... Leggi tutto Rose Le Sçjarnete La notte precedente il 1° Maggio si faceva “le Sçjarnete” davanti alla porta di casa delle giovani d ... Leggi tutto 1 Tradizioni La sera dei morti, si usava riempire i secchi d’acqua per dissetare le anime del purgatorio, se i se ... Leggi tutto 21PanoramadiRemanzacco Remanzacco, com'era Fino ai primi anni 50, il paese era ancora prevalentemente agricolo, con modeste attività artigianal ... Leggi tutto Copiadi14CasaChiarandini Remanzacco e le case Nelle case mancava l’acqua e per il consumo giornaliero, le donne andavano ad attingerla nelle due ... Leggi tutto 6MorealeGiacomoasxOvidioeElettraCargnello1927 Mestieri scomparsi Furono 56 capifamiglia del capoluogo, che dal dopoguerra al 1951, emigrarono in maggior parte in Fr ... Leggi tutto 28UgoRoiattinellasuasartoria1  I Sartôrs Ugo Roiatti, Benigno Sflurît e Argie Montine che era anche materassaia, ”sgjarpîve le lane” e confez ... Leggi tutto 55CasaDelFiorentino Al Miedi Condòt, i Cjaliârs,  i Barbîrs, al Stazionâr e al Daziâr Medico condotto era il Dott.Ferruccio del Fiorentino che è stato uno degli autori dei testi in friul ... Leggi tutto 21OperaieparentinellafalegnameriadiLuigi  I Marangòns Secondo Zufèt e Romolo Gabilât il cui laboratorio si trovava in via Ziracco e lo spazio al suo inte ... Leggi tutto 12UficinediMondoCjuzt  I Mecànics Rico Osul e Mondo Cjuzàt che ricordo per la sua inventiva e la passione per il suo lavoro. Costruì ... Leggi tutto 53OstarieLdePascoteViaZiracco Lis Ostarîs   “Là de Pascote”, era un osteria posta in via Ziracco frequentata da uomini amanti della “morra” un ... Leggi tutto 54OstariedisVidonis  Lis Ostarîs Osterie: “All’alt dei ciclisti” - "Alla Bella Trieste "e “Al Gambero” di Zine SiberteL'osteria "All' ... Leggi tutto Copiadi13OstarieLadiBastin Lis Ostarîs Testimonianza di  Pietro Micolini“Bastiàn” marito della titolare della licenza, Ferro Palmira, aveva ... Leggi tutto 22Esternogelateria I Negoziàns Fabio Cjargnèl - Gjelaterie -, Meni Montine - Buteghe di pomis -, Venanzio Taviele - Alimentârs -, ... Leggi tutto Apurcit I Purcitârs Dal primo di ottobre fino a marzo si macellavano i maiali: “murèi di luanie, salamps, musess, marcu ... Leggi tutto Baccal Al Bacalà Ogni venerdì giorno di precetto, nei negozi non poteva mancare il baccalà e così pure le aringhe e ... Leggi tutto 4MorealeLauraconilcuocodeimilitaridiCadorna  Le polente
Per fare una buona polenta, si diceva a quel tempo, c’era bisogno di tre cose: “fuc di cjastenâr, ma ... Leggi tutto
Copiadilarapaelesueproprieta919a3fb6f00659362064ad5eec4a24391

In Cucina

In autunno dopo le vendemmie nel negozio di mio padre si iniziava a lavorare le rape per ottenere “l ... Leggi tutto
Minestr Piatti tipici Alcuni piatti molto in uso a quei tempi erano:“Salamp tal asêt”, “Panade”, “Sope cu lis trìpis”, “Mi ... Leggi tutto 37 Per concludere Questi sono alcuni ricordi di un mondo che sta pian piano scomparendo, di luoghi, persone, tradizion ... Leggi tutto
Copyright © Comune di Remanzacco 2009 - Piazza Paolo Diacono, 16 - P.I. 00298690306 - C.F. 80006810305
Logo di iVision-Made, realizzazione siti web, grafica aziendale, loghi, depliant, cartelloni, software